Francesco Ferla

FRANCESCO FERLA

Architetto, designer, digital artist e fotografo, vive e lavora a Londra e Parigi. Si laurea in Architettura, a Firenze, con una tesi sulla rappresentazione del barocco, che vince, presso il Centro Internazionale di Studi Sul Barocco, il primo premio come tesi di laurea.
Dal 2012 al 2015 collabora con Wacom Technology Corporation Japan e Wacom Co Americas, assieme a Robert Hranitzky, Akira Endo ed Andi Toma, per la realizzazione della campagna mondiale Intuos 5 e Intuos Pro, realizzando l’immagine “Brush”, e “Angel” icona ufficiale del progetto di comunicazione.
Ha realizzato i concept visuali per La stilista De Beers Award Jocelyn Burton.
Ha realizzato le fotografie ufficiali del Giardino Armonico e del violoncellista Giovanni Sollima.
Ha collaborato con la Royal C.Academy of Arts, realizzando i concept per DWE.
Ha realizzato, per l’Arma dei Carabinieri, assieme a Giovanni Ricci Novara le immagini de “La Memoria Ritrovata, Tesori ritrovati dall’Arma dei Carabinieri” per il catalogo dell’omonima mostra alle Scuderie del Quirinale.
Ha realizzato le fotografie del Comune di Palermo, Assessorato alla Cultura, per La Mostra: “Palermo arabo-normanna, le Cattedrali di Cefalù e Monreale, Candidate per l’iscrizione nel Patrimonio Mondiale dell’Umanità Unesco”.
Con L’Istituto Italiano di Cultura di Parigi ha realizzato, a Palazzo Galliffet, la mostra: “Palermo”, dentro il palinsesto sulla Sicilia, assieme ad Andrea Camilleri.
Con l’Istituto Italiano di Cultura a Buenos Aires ha realizzato la mostra: “Palermo Revelada”.
Con l’Observatory Unesco Villa Ocampo, ha realizzato la mostra: ” Sicilia. Sitios del Patrimonio UNESCO”.
Con L’Istituto Italiano di Cultura di Moron (Argentina) ha realizzato la mostra “Sicilia”.
Ha allestito per il Ministero degli Esteri, la mostra “Palermo, Norman-Arab-Byzantine Culture” al Beit Beirut Urban Museum in Libano.
Con Mondomostre di Roma ha curato la parte fotografica  de: “Costruire per gli Dei”, 2019, Parco della Valle dei Templi di Agrigento e Museo Archeologico.